Internet

Accedendo tramite un Hotspot, gli utenti finali sono in grado di registrarsi al servizio e accedere ad Internet in base a regole e vincoli, definiti come Profili di Servizio.

I Profili di Servizio definiscono, dunque, le modalità e i limiti con cui l’utente finale può accedere al servizio e navigare. Per accedere ad Internet è necessario che all’utente finale venga assegnato un Profilo di Servizio.
I Profili di Servizio possono essere attivati per l’utente finale gratuitamente o a pagamento (servizi gratuiti o a pagamento). Sia per i servizi erogati a pagamento che per quelli gratuiti, è possibile abilitare la modalità di Servizio ad accesso vincolato che obbliga l’utente finale a dotarsi di un codice (PIN di servizio) per l’accesso.
Il PIN di Servizio è un codice di abilitazione che permette agli utenti finali di ottenere l’accesso a Internet qualora essi stiano usando un Servizio con accesso vincolato.
L’utente finale che vuole utilizzare un Profilo di Servizio avente la modalità Accesso vincolato attiva dovrà inserire un PIN di servizio nell’apposito campo dello Splash Portal. Tale PIN sarà rilasciato direttamente all’utente finale dal gestore dell’Hotspot.
La sezione Internet del Control Panel, consente al Gestore della WiFi Area di controllare tutti i Profili di Servizio generati disponibili. Nella schermata principale di questa sezione sono riassunti in forma tabellare le principali caratteristiche di ciascun Profilo di Servizio.

Profili di Servizio

Il Gestore di ogni Hotspot può esclusivamente consultare i Profili di Servizio e ricavare le seguenti informazioni:
  • Nome: il nome del Profilo di Servizio.
  • Descrizione: una breve descrizione, utile per fini di visualizzazione.
  • Stato: indica la disponibilità del Profilo di Servizio ad essere utilizzato.
  • Tipo: indica la tipologia di Profilo di Servizio, che può essere un Profilo ricorrente (con rinnovo automatico della validità) oppure un Profilo One-Shot (validità limitata al tempo di navigazione previsto).
  • Modello di servizio: indica se il servizio è erogato gratuitamente o a pagamento. Nel caso di servizio a pagamento è automaticamente attivata la modalità di accesso vincolato, in modo da assicurarsi che l’utente finale si rechi fisicamente dal location owner a pagare prima di poter accedere a Internet oppure lo faccia tramite carta di credito (integrazione con Banca Sella).
  • Prezzo: nel caso il Profilo di Servizio sia a pagamento, viene indicato il prezzo di acquisto.
  • Self-Provisioning: indica se il Profilo di Servizio può apparire nella lista dei Profili che l’utente finale può scegliere dallo Splash Portal.
  • PIN di servizio: può essere  o No. Se il valore selezionato è  gli utenti finali, dopo essersi correttamente autenticati sullo Splash Portal, sono obbligati ad inserire un codice di abilitazione in un apposito campo di input prima di accedere al servizio. Lo scopo del PIN di Servizio è quello di permettere l’erogazione di Servizi ad accesso vincolato e dei servizi a pagamento.
In nessun modo per il gestore dell’Hotspot sarà possibile modificare o eliminare un Profilo di Servizio né aggiungerne altri a proprio piacimento.
 
Le tipologie di Profili disponibili sono consultabili all’interno della sottosezione Tipologie di profili
Inoltre, per ogni Profilo di Servizio, sono visualizzati i parametri relativi al tempo di navigazione permesso e alla scadenza del servizio. Tali parametri differiscono a seconda della tipologia, ovvero tra Ricorrenti e One-Shot.Si prega di notare che, indipendentemente dal Profilo di Servizio utilizzato, l’utente finale verrà in ogni caso disconnesso dal servizio dopo 5 minuti di inattività (idle timeout).

TOP